Es Tradición

La Aceituna

Jaén, conocida por su mar de olivos se posiciona como principal productor del conocido oro líquido, y en Bailén, con la variedad de aceituna denominada Picual se elabora uno de los aceites con más alta calidad de toda la provincia. Un cierto toque amargo y picante provoca una sensación de placer en el paladar incomparable cuando se degustan platos elaborados con el aceite de la localidad. Además al poseer un alto contenido en antioxidante naturales resulta un alimento muy completo y saludable para el cuerpo humano, reduciendo el colesterol y facilitando las funciones digestivas.

Como ya hacían nuestros antepasados, y casi coincidiendo con la llegada del otoño, se recoge la aceituna del olivo al encontrarse en su momento óptimo de madurez, es decir, cuando el color del fruto está cambiando de verde a morado. En la almazara se transformará en una pasta, de la que posteriormente se separará el aceite con extremo cuidado a fin de preservar la calidad del mismo y ser clasificado en la bodega.

1Aceite   2Aceite   3Aceite   4Aceite

Conozca aquí las almazaras.

El barro

La arcilla, como base principal de la economía local, engloba a su vez a dos sectores, el de la cerámica artística y la estructural. El primero de ellos ha destacado tradicionalmente por la calidad de sus artículos de jardinería, llegando a ser conocidos en mercados internacionales como son Japón y Estados Unidos, mientras que el segundo logró ocupar casi el 30% de la producción total nacional.

La mezcla de culturas y civilizaciones legaron este oficio que llega hasta nuestros días, conservándose no sólo formas, sino también técnicas decorativas con engobes sobre barro rojo o blanco y vidriados. Un proceso tradicional que comienza con la extracción del barro para su posterior amasado, y así poder darle forma en la rueda, que sólo unos pocos son auténticos maestros en esta labor. Tras su paso por el horno, la pieza quedará terminada, pero no así el proceso. Un antiguo oficio relacionado con la alfarería y tradicional en el municipio entra ahora en juego. Es el conocido como “cacharrero”, quien desde el año 1700 aproximadamente juega un papel importante en la distribución hasta el último rincón de la artesanía cerámica elaborada en la localidad.

1Barro   2Barro   3Barro   4Barro 

  5Barro

Conozca aquí las alfarerías

Le Celebrazioni

Il calendario dei festeggiamenti in Bailen è molto ampia dove si può godere di una serie di eventi distribuiti durante tutto l'anno, ciascuno realizzato con una varietà di attività: Le seguenti parti più caratteristiche del sito sono i seguenti:

In questa data, una delle fiere di Bailen si svolgono in San José Obrero. Costruito negli anni '60, vicini di casa attendono ansiosi all'inizio di questo mese per decorare le loro strade con ghirlande e fiori e dove gustare le cabine degli eventi sono installate sia di giorno che di notte.

Questa data è accompagnato dalla celebrazione del partito nazionale, ma a sua volta viene segnalato alla nostra città di essere altre parti importanti per Bailen come il Barrio del Pilar.

Il fine settimana più vicino a questo festival, si svolge in Bailen la Rievocazione storica della Battaglia di Bailen, dove gruppi di ricreazione locale("Volontari della Battaglia di Bailen", "Reding Generale Culturale Storia" e "Independence Bailen") insieme ad altri dal resto del paese e anche in Europa, riproduciamo 1808 Battaglia di Bailen e modo affidabile per battere la storia.

Insieme a questo, l'evento è accompagnato da varie attività come sfilate, scaramucce, mercato artigianale e degustazioni.

Dichiarato “Bien de Interés Turístico Nacional de Andalucía”, comunemente noto come "The Party" Bailen "è diventata la più grande per la fiera cittadina.

Dal 1817 e ogni anno il 17-22 Luglio Battaglia di Bailen viene commemorato con atti civili-militari congiunte, essendo il giorno di picco di 19, come l'anniversario dell'evento storico e 20 giorni che il patrono, la Vergine di camminare in processione Zocueca strade principali di Bailen, guardando la sua band petto e Gran Cruz de San Fernando offerto dal generale Brown, come gesto di venerazione e di amore filiale per la Madre di Dio.

Questa celebrazione ha annualmente con la partecipazione della società dell'Esercito di Córdoba, sfilando e rendere onore alla memoria dei caduti nella battaglia del 1808, mentre è presente per la parte perdente con un senso di amicizia e fratellanza tra i popoli.

L'ente locale, rappresentata dal Sindaco, ha colto l'occasione che ti dà le "Parti" di invitare ambasciatori e rappresentanti di altri paesi che hanno avuto un qualche ruolo con la Spagna, con il desiderio di una sincera amicizia.

Dopo aver terminato la raccolta delle olive di corrispondenza con la festa della Vergine di Candelaria, la città non riescono rami d'ulivo comunemente noto come"Ramon" di organizzare falò in diversi quartieri della città, dove i vicini si riuniscono quella sera per gustare prodotti tipici.

Come in Andalusia, sono numerosi eventi che si svolgono in Bailen per commemorare il giorno della Comunità autonoma tra cui il sollevamento della bandiera tra le corde Inno di Andalusia.

Nel mese di agosto Fiera processione al datore di lavoro, il Virgen de Zocueca per intercedere e consegnare nel 1861 una epidemia di colera che ha devastato il paese.

Carnevale dove sono stati in grado di vedere gruppi locali lettere tono simpatico effettuati durante tutto l'anno, toccando il suo modo seppellire il leggendario sardine con cui questo festival è completata.

Le confraternite di Pasqua a Bailen("Padre Nostro Gesù Nazareno", "Gesù al suo ingresso trionfale a Gerusalemme" o "The Mulica", "San Giovanni Evangelista", di "Santa Vera Cruz" e "Madonna Addolorata e del Cristo Assisted Dying"; procesionan loro immagini durante la settimana della Passione, Morte e Resurrezione di Cristo.

Questo pellegrinaggio al Santuario bailenenses Rumble accompagnare la Madonna di Zocueca , " Patrona di Bailen . "La particolarità di questo è che il pellegrinaggio si svolge al di fuori della città di Bailen , in modo da raggiungere la zona conosciuta come "La Ventorrillo " popolazione sindaco Guarromán al quale questo paese appartiene , consegnato il testimone Bailen a come un segno di buona fratellanza tra i due popoli . Durante la durata del pellegrinaggio , il Sindaco di Bailen è il turno di Zocueca. L'origine del pellegrinaggio di fine secolo, quando i giardinieri XIS frutteti di San Vicente nella Rumble , per molti anni ha tenuto una messa cantata per ringraziare la Madonna per aver liberarsi Zocueca 1851 una piaga Lo stesso parassita e uguale protezione che ha motivato i giardinieri dal 1922 e ha promesso di tenere permettersi un pellegrinaggio di ringraziamento l'ultima Domenica di settembre di ogni anno.

Best UK Bookis w.betroll.co.uk Will Hill
How to get bonus http://f.betroll.co.uk/ Betfair